Tutorato

Il tutorato č finalizzato ad orientare ed assistere gli studenti lungo tutto il corso degli studi, a renderli attivamente partecipi del proprio processo formativo, a rimuovere gli ostacoli per una proficua frequenza dei corsi, anche attraverso iniziative rapportate alle necessitą, alle attitudini ed alle esigenze dei singoli > Regolamento Tutorato di Ateneo

Il servizio
Lo studente che per qualsiasi motivo si trovasse in difficoltą nel proseguire gli studi puņ rivolgersi al servizio di Tutorato di Ateneo presso cui richiedere un colloquio individuale.

Qui, una figura dedicata - il consigliere di orientamento - provvede ad analizzare la domanda e a diagnosticare la natura dei problemi riscontrati, sviluppando specifiche azioni di supporto:

  • pianificare un percorso di ri-orientamento al fine di rivalutare la scelta fatta;
  • indirizzare ai servizi di tutorato attivi all’interno dei Dipartimenti, che hanno il compito di offrire un supporto metodologico-didattico.

Il servizio di Tutorato si articola in un primo incontro di accoglienza a cui generalmente segue un ulteriore numero di colloqui individuali, a seconda della necessitą. Al servizio Tutorato si accede su appuntamento ed č gratuito. Il colloquio č condotto dal consigliere di orientamento.

Per prendere appuntamento:
tutorato@unimore.it


Azioni preventive dell’abbandono
A partire dall’anno accademico 2010-2011 il Servizio Tutorato di Ateneo ha avviato il  Progetto Tutorato in itinere, finalizzato a rilevare eventuali indicatori di rischio abbandono/scarsa performance, determinati dall’incertezza nella scelta universitaria. Intercettando le matricole “a rischio” gią nei primi mesi del percorso universitario, il proposito č di mettere a punto efficaci azioni per ridurre gli effetti negativi nel primo anno di universitą e una proficua continuazione degli studi.

L’attivitą di analisi ha preso avvio dall’integrazione dei dati acquisiti tramite il data-base di Ateneo con quelli ottenuti dagli esiti della compilazione dei questionari AlmaOričntati e AlmaDiploma, avvenuta quando i soggetti osservati frequentavano gli ultimi due anni di scuola superiore. La conseguente indagine statistica, via a via messa a punto su circa quattromila matricole, ha consentito di individuare alcuni indicatori di rischio abbandono nel primo anno.

Nel corso dell'anno accademico 2013-2014, con il supporto scientifico di AlmaLaurea, la rilevazione č stata estesa sottoponendo il “Questionario Immatricolati” a tutte le matricole di Unimore.

Dall’anno accademico 2014-2015 l’attivitą sperimentale č proseguita su tre corsi di laurea afferenti a diversi Dipartimenti. Al momento č in corso la validazione del modello attraverso i dati acquisiti; il fine č di estendere la sperimentazione a tutti i corsi di laurea.

L'impatto di AlmaOričntati: il case-study di Modena e Reggio Emilia
Con il supporto del Progetto “Tutorato in itinere” di Unimore, AlmaLaurea ha condotto e sviluppato un'analisi per verificare se la somministrazione del questionario AlmaOričntati nelle scuole superiori ha un effetto sulla riuscita universitaria (di breve periodo). L’approfondimento sugli effetti positivi che le iniziative di orientamento in uscita dagli studi secondari superiori hanno sul rendimento accademico degli studenti č stato illustrato nel corso della presentazione della XVI Indagine sul Profilo dei Laureati 2013, al Convegno Opportunitą e sfide dell’istruzione universitaria in Italia del 29 maggio 2014 - Pollenzo-Bra (Cn).

Leggi l'abstract

Consulta la presentazione