Altre iniziative

 

16° edizione del Corso per volontari della cooperazione internazionale

Il corso è organizzato dal Comune di Modena, in collaborazione con  Regione Emilia-Romagna, Provincia di Modena, Università di Modena e Reggio Emilia, Solidarietà e Cooperazione - CIPSI, CSV Terre Estensi e Overseas, e grazie al sostegno finanziario della Fondazione di Modena. Intervengono nel corso anche le associazioni impegnate in progetti cooperazione internazionale del territorio modenese. Il corso ha ricevuto il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, di Anci, del Comune di Spilamberto e del Coordinamento nazionale degli Enti locali per la pace e i diritti umani.

Le candidature vanno inviate entro le ore 12.00 di venerdì 15 ottobre utilizzando i moduli scaricabili dal sito internet

https://www.comune.modena.it/europa/news/corso-per-volontari-della-cooperazione-internazionale-16degedizione  dove si trovano anche i dettagli del bando.

>Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione di Designflows (https://www.designflows.it), la gara di mobile UI design che prevede un montepremi complessivo pari a 52.000 euro.

La competizione è interamente organizzata da Bending Spoons, azienda leader al mondo nello sviluppo di app mobile. Bending Spoons con sede a Milano, è composta da un team internazionale di circa 250 persone, soprattutto ingegneri del software, product manager, professionisti del marketing e del design. L’evento è organizzato per celebrare la bellezza dello UI design e premiare l’eccellenza nell’ambito.

I premi. 20.000 euro verranno assegnati al primo classificato, 13.000 al secondo, 7.000 al terzo. Inoltre, 300 euro verranno assegnati a ciascuno dei 40 partecipanti che raggiungeranno la fase finale, indipendentemente dal ranking.

I partecipanti avranno a disposizione dall’8 ottobre sera fino all’11 ottobre mattina per disegnare alcuni materiali per un’app mobile che saranno richiesti nel brief della competizione. Poi, una prima giuria interna valuterà i lavori, ed i migliori 50 verranno sottoposti alla giuria finale, che sceglierà i 40 lavori vincenti ed i primi 3 classificati. La classifica verrà poi resa nota durante l’evento di premiazione, che avverrà il 5 marzo 2022.

Per decidere i lavori vincenti, la giuria assegnerà dei punteggi seguendo i criteri di: Usability (50%), Creativity (25%) e Polish (25%). L’azienda organizza per la prima volta l’evento su scala europea: saranno perciò ammesse a partecipare tutte le persone maggiori di 18 anni europee o con residenza in uno dei paesi Europei (inclusi Russia e Turchia). La partecipazione all’evento è gratuita. Le iscrizioni sono aperte fino al 4 ottobre.

 

>L'Istituto “Vittorio Bachelet" bandisce l’Edizione 2021 per due Premi “Vittorio Bachelet” per Tesi di Laurea
sullo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva,
per favorire e sostenere la ricerca in ambito socio-politico. I requisiti e le modalità di partecipazione sono indicati nel Bando, disponibile al seguente indirizzo: https://azionecattolica.it/bachelet/premi-vittorio-bachelet-per-tesi-di-laurea-edizione-2021 Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro martedì 7 dicembre 2021.

 

>Huawei annuncia la prima University Challenge interamente dedicata ai PhD di tutta Italia!

Huawei Italy University Challenge 2021 è una Call for Ideas per dottorandi, neodottorati e giovani Post-Doc con l’obiettivo di promuovere il valore del Dottorato di Ricerca per il futuro della tecnologia e dell’innovazione.

Avrai l’opportunità di partecipare all’iniziativa dal 1 Luglio fino al 31 Ottobre 2021 scegliendo fra il percorso Junior PhD rivolto agli studenti PhD che non hanno ancora completato il loro percorso di ricerca o quello Senior PhD, per gli studenti con un percorso di ricerca strutturato, neo-dottorati o giovani Post-Doc.

Le aree del contest sono:

v     Antennas

v     Power Supply Technologies and Systems

v     Analog Design and Integrated Circuits

v     Model Based Development

v     Embedded AI Solutions / AI Architectures

v     Cutting-edge solutions/ innovative research directions

Iscrivendoti alla Challenge potrai:

·        Partecipare ai workshop tecnici tenuti dagli esperti R&D di Huawei;

·        Usufruire delle sessioni di mentorship per ricevere feedback sull’iniziativa e sul progetto;

·        Beneficiare di laboratori finalizzati a rafforzare le più importanti soft skills;

·        Vincere fantastici premi

Per sapere di più visita il sito: http://www.italyuniversitychallenge2021.it/