Consulenza orientativa

 

La consulenza orientativa è il servizio offerto dall'Ufficio Orientamento allo Studio a  supporto della fase di transizione che lo studente affronta nel delicato passaggio dalla Scuola secondaria di II grado al momento dell’iscrizione a un Corso di Laurea.

Le principali finalità del servizio sono:

> sostenere lo studente nell'analisi della propria storia e nella identificazione delle proprie conoscenze, competenze, risorse, interessi e ambizioni professionali

> supportare lo studente nell'acquisizione di informazioni sulle opportunità formative offerte dal contesto di riferimento

> accompagnare lo studente nella definizione di un progetto formativo e nella formulazione di un piano concreto di azione per attuarlo

Obiettivo prioritario della consulenza orientativa è l'attivazione di un processo di assunzione personale e diretta di responsabilità rispetto alla scelta che lo studente è chiamato a fare.

Il servizio è rivolto anche a  coloro che intendono rielaborare l’esito ottenuto dalla compilazione del questionario AlmaOrièntati, al fine di acquisire maggiore consapevolezza in funzione della scelta universitaria.

Prima di accedere a questo servizio è sempre consigliata la compilazione del questionario AlmaOrièntati.

L'attività viene svolta da una specifica figura professionale, la psicologa  di orientamento, e consiste in uno o più colloqui individuali.

Il percorso è individuale e personalizzato e perciò variabile a seconda del bisogno dell’utente e delle risorse disponibili: i colloqui possono variare da uno a tre; la durata media di un colloquio è di circa 60 minuti.

I colloqui sono gratuiti e si svolgono presso le sedi dell’Ufficio Orientamento.

Si accede al servizio fissando l’appuntamento direttamente con la psicologa  di orientamento o presso lo sportello InformaStudenti.

Contatti
Psicologa di orientamento: dott.ssa Cinzia Magnani
cinzia.magnani@unimore.it
 
Informazioni
InformaStudenti
tel. 059 205 8255 - 0522 52 3555